Il 20 aprile esce il mio libro: “La guerra contro Gesù”

Era il libro a cui stavo lavorando quando – il 12 settembre 2009 – Caterina
si sentì male ed entrò in coma.

Da allora i motivi che lo hanno reso urgente sono aumentati: non a caso ho
dedicato il mio lavoro ad Asia Bibi e a tutti i cristiani perseguitati e il
primo capitolo riporta il magnifico testamento spirituale di Shahbaz
Bhatti.

Ma non è solo un libro sui cristiani perseguitati, Più ancora è un libro
sull’odio che aumenta contro Gesù e sull’attacco ideologico che da duecento anni
si è scatenato contro la storicità delle cronache evangeliche (un attacco al
cuore del cristianesimo come ha più volte ripetuto Benedetto XV).

Perché sembra che il Mondo proprio non sopporti che il Re dei cieli si sia
davvero fatto uomo, che ci abbia visitati, abbracciati, guariti, che sia stato
qui sulla terra e ci abbia fatto incontrare i suoi occhi e che continui – re
umile e potente – a illuminare la nostra vita e a guarirla con la sua
carezza.

Gesù è il nostro tesoro, il bene della nostra vita, Egli è tutto.

Eppure noi stessi cristiani non ci accorgiamo che proprio oggi – non solo
duemila anni fa, ma oggi – Egli viene attaccato, aggredito, umiliato, spogliato
e crocifisso …

E non viene da noi difeso, non viene da noi testimoniato. Anche noi, come
Pietro davanti alle domande di un’inserviente, ce la facciamo sotto e lo
rinneghiamo. E così priviamo il mondo dell’unica Luce, della sua unica
salvezza….

Don Luigi Giussani, nella sua ultima intervista, pronunciò parole che
ricordano gli ammonimenti fiammeggianti di santa Caterina: “La Chiesa ha
cominciato a abbandonare l’umanità secondo me, secondo noi, perché ha
dimenticato chi era Cristo, non ha poggiato su… ha avuto vergogna di Cristo, di
dire chi è Cristo”.

Qualche altro cenno sul libro.

La quarta di copertina del libro riporta questi temi sintetici:

Chi e perché ha scatenato
questa guerra contro Gesù che dura da 2000 anni?

Cosa c’è dietro l’odio per
il cristianesimo che dilaga nella cultura europea dal Settecento a
oggi?

Sono davvero possibili i
miracoli la cui negazione ha costituito la base dell’attacco razionalista ai
Vangeli e a Gesù?

UN SAGGIO POLEMICO CHE
DEMOLISCE ALLA RADICE I PREGIUDIZI ANTICRISTIANI.

Nei prossimi giorni riporterò qui, su questo blog, qualche pagina del
libro.

Antonio Socci

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...