VISITA GHEDDAFI A ROMA: UNIONE GIOVANI EBREI, “RENDA CONTO DELLE CONDIZIONI DEGLI IMMIGRATI”

“Invece di invitare l’Europa alla conversione, Gheddafi studi e si renderà conto che i suoi show sono possibili grazie a quella cultura ebraico cristiana che hanno reso oggi l’Europa libera, laica e democratica”. Durissimo il commento del Presidente dell’Unione Giovani Ebrei d’Italia Giuseppe Piperno alla visita del leader libico in Italia. In una nota rilasciata questa mattina, Piperno scrive: “lo spettacolo offerto ancora una volta da Gheddafi è indecente”. Ed aggiunge: “non vorremmo che il nostro paese divenisse il palcoscenico per le prediche integraliste del dittatore libico”. “Il prossimo incontro lo faccia con noi – afferma Piperno – e ci renda conto delle condizioni disumane degli immigrati in Libia, dei diritti umani non rispettati o degli ebrei cacciati e uccisi dal suo paese nel 1967”. Secondo il presidente dei giovani ebrei italiani, “è giunta l’ora che una volta per tutte vengano definiti gli indennizzi e i risarcimenti degli ebrei dovuti scappare dai pogrom del 1967 e di tutti gli italiani con l’avvento al potere di Gheddafi nel 1970, questione di cui siamo certi il governo Berlusconi se ne farà interprete”.

Fonte: http://www.agensir.it/pls/sir/V2_S2DOC_A.a_autentication?rifi&rifp&tema=Quotidiano&oggetto=199389

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...