riflessioni

IN PRIMO PIANO:
Caffarra: siamo ormai dentro ad un vero proprio scontro culturale
http://www.totustuus.net/modules.php?name=News&file=article&sid=2826
Non pochi oggi ritengono che l’uomo non ha bisogno della luce della Sapienza divina, per raggiungere il suo vero benessere. Anzi, siamo ormai dentro ad un vero proprio scontro culturale, fra una cultura che si va costruendo sulla convinzione che si può vivere benissimo anche senza Dio ed una proposta, quella cristiana, che afferma la possibilità di un incontro con Cristo che solo può salvarci … che cosa fare in una situazione in cui l’uomo è in così grave pericolo?

IN LIBRERIA:
http://tinyurl.com/nffvhe
Vaticano II: Che cosa è andato storto?
La pubblicazione dell’edizione italiana di Vaticano II: Che cosa è andato storto? (Fede & Cultura, Verona 2009) colma una duplice lacuna. Da una parte, mette a disposizione anche dei lettori di lingua italiana uno dei testi fondamentali del dibattito statunitense sul Concilio Ecumenico Vaticano II: un dibattito cui ha partecipato lo stesso cardinale Joseph Ratzinger, e di cui si ritrova l’eco nel magistero di Benedetto XVI. Dall’altra, permette al pubblico italiano di conoscere meglio la figura e l’opera di Ralph McInerny, da molti considerato il maggiore filosofo cattolico vivente, stimato da Giovanni Paolo II e da Benedetto XVI.

6) SANTO DEL GIORNO:
(raggiungibile dal sommario/liturgia e preghiera, nella colonna di sinistra della Home Page)
Nella rubrica pubblicata tutti i giorni anche una delle brevi vite di santi tratte dal volume Un santo al giorno dello scrittore cattolico Rino Cammilleri (ed. Piemme)

7) "LOBBYING ETICO"
http://www.fattisentire.org/
Regalo: opuscolo sulle Unioni di fatto
Che si chiamino Unioni di fatto, Pacs o Dico il fine è il medesimo: togliere dal senso comune la nozione di famiglia naturale, fondata sul matrimonio indissolubile tra un uomo e una donna. Siamo, infatti, quotidianamente vittime di una subdola, ma intensissima propaganda mediatica, intesa farci inconsciamente accettare come "normale", ciò che normale non è. Dopo aver reso disponibile la più ampia documentazione sulle Unioni di fatto presente nel web, FattiSentire vuole oggi contribuire a svelare retroscena e finalità occulte del progetto delle lobby progressiste.

8) Amici del Cardinale Carlo Caffarra
http://www.bologna.chiesacattolica.it/arcivescovi/caffarra/2009/2009_08_30.php
La Parola di Dio ci invita "al cuore"
La purificazione del cuore è sempre stata uno dei temi principali dell’insegnamento di tutti i grandi maestri della vita spirituale, ad iniziare dai Padri del deserto. La condizione fondamentale è la custodia del cuore: il fare attenzione ai pensieri che chiedono di dimorare in esso. E’ una vera e propria disciplina interiore, di cui l’esercizio quotidiano dell’esame di coscienza è l’espressione più importante.

9) Rino Cammilleri
http://www.rinocammilleri.com/
Tangheroni
Il surrealismo individuava come propri precursori il marchese De Sade e il fondatore della psicanalisi, Sigmund Shlomo Freud. Secondo uno dei teorici del surrealismo, André Breton, bisognava "rovinare definitivamente l’abominevole nozione cristiana del peccato, della caduta originale". Cioè, rifiutare la realtà quale essa è, antica eresia cui fa eco (o Eco) Il nome della rosa col suo "nomina nuda tenemus" (ricordate? "occorre liberarsi dalla passione per la Verità").

10) Vittorio Messori
http://www.et-et.it/
Dimenticata la virtù di tanti secoli: la prudenza
Praticando la storia della Chiesa, ne ammiravo una costante: cardinali e vescovi hanno sempre accompagnato ad ogni virtù quella della prudenza, vegliando occhiutamente per stornare i pericoli. Ci chiediamo che sia successo ora. In effetti, dopo la sentenza del 2004, la prudenza tradizionale avrebbe suggerito di chiedere al "condannato" di defilarsi, assumendo altre cariche, meno esposte a ricatti e a scandali. E questo anche se si fosse trattato di un equivoco, di una vendetta, di un errore giudiziario.

11) Antonio Socci
http://www.antoniosocci.com/
Il boomerang di "Repubblica" e "Giornale"
Ezio Mauro e Vittorio Feltri: due autogol? Cominciamo dal primo. Il caso è buffo. Mercoledì scorso Benedetto XVI ha pronunciato parole di così grande attualità che sono finite nei titoli di apertura di tutti i tg, nei siti internet e ieri su tutti i giornali. Proprio perché toccavano i temi più scottanti. Ebbene mi pare che La Repubblica (come l’Unità) abbia totalmente "bucato" la notizia. Per quanto abbia cercato ieri non sono riuscito a trovare un titolino e nemmeno una riga. Silenzio plumbeo.

12) Luci sull’Est
http://www.lucisullest.it/dett_news.php?id=5096
La gioventù è fatta per l’eroismo o per il godimento?
Al contrario, nel portamento, nei gesti, nella fisionomia di questo povero giovane, tutto indica lo scatenamento totale della sensibilità, che soggioga interamente la volontà, dando vita a movimenti del tutto privi di equilibrio, di buon senso, di contegno, elementi che invece, sono propri dell’azione guidata dall’intelligenza. E, per di più, in questo caso, non si tratta specificatamente dell’ipertrofia della sensibilità, propria dei romantici.

13) Difendere la vita
http://www.difenderelavita.totustuus.it/
L’RU486 ovvero: l’infanticidio non sarà che un aborto a nove mesi
L’etica pubblica non è un’appendice della politica e della statistica elettorale, è piuttosto cultura e pensiero per i non credenti, religione e fede per i credenti. Ed è angoscia esistenziale per tutti, o dovrebbe esserlo. La decisione su vita e morte di un essere umano concepito richiederebbe altre procedure che non il consenso della maggioranza.

14) Corrispondenza Romana
http://www.corrispondenzaromana.it/
Riflessioni e domande sul caso Boffo
Il caso Boffo va bene al di là delle relazioni tra Berlusconi e il Vaticano, entro cui lo si vorrebbe ingabbiare, e pone un problema di fondo alla Chiesa cattolica. La questione si riassume in questi termini: può l’organo dei vescovi italiani essere diretto da un uomo che è stato condannato per molestia e che, soprattutto, è sospettato di essere in una condizione definita dal Catechismo della Chiesa "intrinsecamente disordinata" e "contraria alla legge naturale" (n. 2357)? Poco importa come il fatto sia venuto alla luce. Quel che importa è che il direttore di Avvenire non lo abbia mai esplicitamente negato, aggiungendo alla doverosa smentita una altrettanta categorica condanna di ogni comportamento omosessuale.

15) Contro la leggenda nera
Hegel, maestro di tutti, di Massimo Borghesi
http://www.kattoliko.it/leggendanera/modules.php?name=News&file=article&sid=2013
Dall’accoglimento irriflesso del pensiero hegeliano sorgono il dualismo fra Chiesa "costantiniana" e Chiesa "carismatica", tra "Cristo storico" e "Cristo della fede". Nella filosofia di Hegel si trovano i presupposti dello svuotamento della fede cristiana e la sua trasformazione in gnosi.

16) Sviluppo e popolazione
http://www.svipop.org/sezioniTematicheArticolo.php?idArt=503
Catastrofe umanitaria nella Cina del "figlio unico"
Cosa succede quando lo stato si arroga il diritto di decidere quanti figli devono avere i suoi cittadini? L’esempio della Cina ci fornisce una risposta inequivocabile: una catastrofe umanitaria e insieme gravissimi problemi economici e politici oltre che sociali. E’ quello che ci dimostra un libro – ora tradotto in italiano – del noto dissidente cinese Harry Wu dedicato alla "politica del figlio unico" in Cina: una fonte di continua barbarie che si consuma con la complicità delle agenzie dell’ONU.

17) Segnalazione
http://www.amicideltimone.splinder.com/
1° GIORNO DEL TIMONE in Toscana
Sabato 19 settembre a Staggia Senese. Conferenza "Tutte le bugie su Galileo" di Rino Cammilleri. Consegna del Premio "Viva Maria!" a Claudia Koll. Sarà presente il direttore del Timone Gianpaolo Barra. Stand di libri e associazioni cattoliche. Servizio baby-sitter.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...