D’Alema faccia di bronzo

Scritto da Carlo Panella   

giovedì 10 luglio 2008

Image

Se la Forleo lo accusa di reati è eversiva, Berlusconi invece deve farsi processare
Il discorso di D’Alema alla Camera ha dell’incredibile sia dal punto di vista politico che culturale.

D’Alema è quel signore che ha chiesto e preteso che il Gip Forleo fosse messa alla gogna mediatica -e del Csm- per aver sostenuto in un atto di giustizia che lui aveva commesso gravi reati nel pasticcio bancario Unipol. Tutti ricordiamo le sue dichiarazioni al fiele, e il tono da madonna insidiata del Lider Màximo di quei giorni.
Comprensibile.
Oggi, però, a fronte del lodo Alfano, che meglio è chiamare ”lodo Napolitano” per l’impronta che gli ha dato il capo dello Stato, D’Alema ha la faccia tosta di sostenere che mentre lui è naturaliter al di sopra di ogni sospetto e che quindi ogni insinuazione al riguardo va perseguita, Berlusconi, invece, deve sottoporsi alla volontà dei giudici: ”Berlusconi affronti i giudizi che lo riguardano a testa alta. Lasci al Parlamento il compito di affrontare questioni di fondo come quella della giustizia in quel clima di confronto sulle riforme prima auspicato e poi compromesso da scelte autoritarie che hanno creato imbarazzo anche in parte della maggioranza. Questa legge serve solo a bloccare in modo sbrigativo e rozzo il processo per corruzione in cui il presidente del Consiglio è coinvolto e forse per evitargliene un altro. La verità è questa, e le finzioni non aiutano. Il lodo Alfano è una soluzione pasticciata e confusa. È una leggina che è un errore politico volto a tutelare l’interesse per presidente del Consiglio e lo espone al dibattito umiliante di questi giorni.
Il solito, vecchio, arrogante comunista: questo è l’unico commento possibile.

Carlo Panella
http://www.carlopanella.it/

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...