come la magistratura mette i bastoni fra le ruote

Scritto da Carlo Panella   

venerdì 30 maggio 2008

Image

E’ impressionante lo spettacolo che sta offrendo la magistratura napoletana: dopo essere stata inerte e complice negli ultimi 10 anni -quando non è stata causa del disastro- dopo avere coperto le responsabilità politiche e amministrative evidenti di Bassolino-Iervolino & C., ora arresta i collaboratori di Bertolaso perché stanno salvando Napoli, ovviamente senza rispettare le regole. Eppure è chiaro che stanno lavorando per evitare una vera e propria Peste la prossima estate.
Macché. La nostra magistratura ha per dio Azzeccagarbugli, va avanti a suon di pandette e latinorum. Non le importa nulla della realtà. L’unica cosa che conta è che sia lei a comandare, anche se la nave affonda nella puzza.
E Manganelli?
In Senato abbiamo visto il capo della polizia accusare la magistratura di tradire il proprio mandato, perché se in Italia c’é un indulto quotidiano, non è colpa della Gozzini, ma di come viene irresponsabilimente realizzata, così come del modo in cui viene non amministrata la giustizia in Italia.
La magistratura è oggi il ventre molle del paese.
Se Veltroni ne prenderà finalmente atto e permetterà che venga messa in ordine, il paese ce la farà.
Se no, affonderà nella puzza.

Carlo Panella
http://www.carlopanella.it/

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...