riflessioni

IN PRIMO PIANO:
http://www.totustuus.net/modules.php?name=Content&pa=showpage&pid=31
B. XVI: La restrizione dei diritti della famiglia, minaccia per
la pace
Quest’anno, nel Messaggio per l’odierna Giornata Mondiale della
Pace, ho voluto porre in luce lo stretto rapporto che esiste tra
la famiglia e la costruzione della pace nel mondo. La famiglia
naturale, fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna, è
"culla della vita e dell’amore" e "la prima e insostituibile
educatrice alla pace". Proprio per questo la famiglia è "la
principale ‘agenzia’ di pace" e "la negazione o anche la
restrizione dei diritti della famiglia, oscurando la verità
dell’uomo, minaccia gli stessi fondamenti della pace" .

IN LIBRERIA:
http://www.totustuus.net/modules.php?name=Forums&file=viewforum&f=24
La dittatura del relativismo
Il grande dibattito del nostro tempo non è di natura politica o
economica, ma culturale, morale e, in ultima analisi, religiosa.
Si tratta del conflitto tra due visioni del mondo: quella di chi
crede nell’esistenza di principi e di valori immutabili, iscritti
da Dio nella natura dell’uomo, e quella di chi ritiene che nulla
esista di stabile e permanente, ma tutto sia relativo ai tempi,
ai luoghi e alle circostanze. Se però non esistono valori
assoluti e giudizi oggettivi, la volontà di potenza degli
individui e dei gruppi diventa l’unica legge della società e la
rivendicazione della libertà dell’uomo si capovolge in una ferrea
dittatura, peggiore di ogni altra tirannia della storia.

 "LOBBYING ETICO"
http://www.fattisentire.net/
Il cardinale Bagnasco e’ un dono di Maria ai pro vita
"L’intenzione dell’iniziativa di chiedere la moratoria circa
l’aborto è lodevole perché rappresenta un chiaro e forte richiamo
all’attenzione degli Stati circa la tutela e la promozione della
vita umana, così come accaduto per la moratoria sulla pena di
morte. Spero vivamente che la richiesta trovi la giusta
accoglienza nelle sedi istituzionali oltre che nella opinione
pubblica".

Mons. Luigi Negri
http://www.diocesi-sanmarino-montefeltro.it/template/detailNews.asp?
IDFolder=204&IDSezione=&IDOggetto=2437
Sulla richiesta di moratoria sull’aborto
La reazione largamente prevedibile delle fasce più livide del
laicismo, sia a livello culturale che a livello politico, è
realmente un perdurare di una stagione culturale che è finita.
Quello che mi stupisce non è tanto la reazione del mondo politico
che ormai, evidentemente, tira a campare ed è più preoccupato
della sopravvivenza nei suoi ruoli istituzionali che non
nell’affrontare concretamente i problemi reali del paese; mi
stupisce l’ambiente culturale perché c’è un livello di
arretratezza nella cultura laicista che sembra, addirittura,
incredibile, oltre che insostenibile.

14) "MONS. ALESSANDRO MAGGIOLINI"
http://www.alessandromaggiolini.it/bin/servlet/mediabox.servlets.prese
ntation.DettaglioInfo?idInfo=41451&url=dettaglioRassegna.jsp
E la gente conta le finestre e i portoni
Vi sono periodi nell’anno liturgico in cui la retorica della
teologia della liberazione o di un socialismo d’accatto irrompe
anche nella predicazione ecclesiastica. Questi sconfinamenti
diventano assai gravi quando si giunge a celebrare le feste
maggiori dell’anno liturgico. Non riesco a dimenticare una
invettiva di qualche prete che rimprovera i fedeli che hanno
magari qualche locale sfitto, ma non fanno un passo verso la
consegna di una chiave: fosse pure la chiave di una scuola di
ragazzi in vacanza: già : e se poi gli extracomunitari che poco o
tanto occupano dei locali non ne curano la manutenzione e non
vogliono rispettare i contratti di affitto, così che i padroni
sono costretti a vendere ciò che non vorrebbero vendere e
lasciando a chi incamera la fissazione del canone d’affetto e la
cessazione del contratto?

15) Radici cristiane
http://www.corrispondenzaromana.it/index.php?
option=com_archivio&ref=30&tipo=0
CINA: arrestati 270 cristiani per aver letto la Bibbia
Lo scorso 26 ottobre, sul "Corriere della Sera", Sergio Romano ha
dedicato un editoriale al carisma e alla popolarità di Benedetto
XVI, attestata dal crescente afflusso di pellegrini a San Pietro,
in numero ancora maggiore di quanto ne registrava Giovanni Paolo
II. L’articolo di Romano si conclude con un invito ai "laici" a
"difendere i loro valori (.) con altrettanto zelo e altrettanto
vigore" del nuovo Pontefice. Un altro noto organo di informazione
internazionale, il settimanale "The Economist", ha pubblicato,
nel mese di novembre, un dossier di venti pagine, intitolato In
God’s name, in cui, con malcelata inquietudine, si analizza il
peso e il ruolo che la religione sta sempre più assumendo nelle
vicende politiche e sociali del XXI secolo.

16) Il Timone
http://www.iltimone.org/
NATALE, LE PAROLE DEL PAPA DA RICORDARE
Evangelizzazione, martirio, famiglia, la figura di Maria. Nel
tempo di Natale – tra messaggi, omelie, angelus e udienze – il
Papa ci ha trasmesso una serie di insegnamenti da non
dimenticare. Senza avere la pretesa di essere esaurienti, vi
proponiamo una breve selezione di suoi passaggi, per aiutare a
ricordare.

17) Sito personale del Cardinale Carlo Caffarra
http://www.caffarra.it
28 dicembre 2007 – Festa dei Santi martiri Innocenti
"Erode . s’infuriò e mandò ad uccidere tutti i bambini di
Betlemme e del suo territorio dai due anni in giù". Le parole
ascoltate nel Santo Vangelo mettono insieme il mistero della
nascita del divino Bambino ed il pericolo che Egli deve subito
affrontare. Questo drammatico incontro di nascita e di minaccia,
il fatto che l’annuncio della vita sia subito contrastato dalla
insidia omicida, è carico di significato profetico.
30 dicembre 2007 – Festa della Sacra Famiglia
Miei cari fratelli e sorelle, quest’anno la parola di Dio che
ascoltiamo nella festa della Santa Famiglia, ci chiede di
meditare sul rapporto reciproco fra genitori-figli. Questo
rapporto, assieme al rapporto marito-moglie, è uno dei due
pilastri che sostengono la famiglia. E quindi, come tutto ciò che
insidia e mette a rischio la comunione coniugale insidia e mette
a rischio la famiglia, ha lo stesso effetto anche tutto ciò che
insidia il rapporto genitori-figli.
31 dicembre 2007 – Festa di san Silvestro
31 dicembre 2007 – Solenne «Te Deum» di ringraziamento a fine
anno
Miei cari fratelli e sorelle, la vostra presenza tanto numerosa
in questa basilica, gloria e gioia del popolo bolognese, dice che
la sera ultima dell’anno induce a pensieri solenni, e non solo a
vacui divertimenti. Da domani non cambia solo una cifra nelle
date: al posto del 7 scriveremo 8. Cambiamo anche noi: ci
inoltriamo ancora di più nel cammino della nostra vita, segnato
anch’esso e numerato da anni.
1° gennaio 2008 – Solennità di Maria Santissima Madre di Dio e
Giornata Mondiale della Pace
Ricorre oggi il 40.mo anniversario della celebrazione della prima
Giornata Mondiale della Pace [1968-2008]. Voluta da una felice
intuizione di Paolo VI di v.m., essa ci consente di meditare su
questo fondamentale bene umano. Nel Messaggio che il S. Padre
Benedetto XVI ha scritto in occasione della celebrazione odierna,
ci invita a riflettere sulla profonda connessione che esiste fra
la famiglia fondata sul matrimonio e la famiglia umana. È degno
di nota ed invita alla riflessione il fatto che lo stesso termine
"famiglia" indichi sia la comunità che si istituisce fra genitori
e figli, sia l’intera comunità umana, la famiglia umana appunto.

18) "Tomas Josef M. Tyn O. P."
http://www.totustuus.biz/users/tyn/
Omelia su san Giovanni Battista
Oggi si ricorda la nascita non su questa terra, ma in cielo di
san Giovanni Battista, il precursore del Signore. Tra tutti i
martiri egli ha l’onore particolare di essere celebrato due volte
dalla Chiesa, una (il 24 giugno) per la sua nascita, l’altra (il
29 agosto) per la sua morte.

19) Corrispondenza Romana
http://www.corrispondenzaromana.it/index.php?
option=com_archivio&ref=30&tipo=0
CINA: arrestati 270 cristiani per aver letto la Bibbia
Continua la campagna segreta per "normalizzare" le Chiese
protestanti sotterranee: 270 pastori, non ufficiali, riuniti nel
distretto di Hedeng, presso la città di Linyi, sono stati
arrestati dalla polizia, rei di aver partecipato "ad un incontro
religioso illegale". La denuncia è della China Aid Association
(Caa), organizzazione non governativa con base negli USA che
opera per la libertà religiosa in Cina.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...